in Etiopia a Shashemene

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

E’ stato il primo progetto avviato e realizzato dalla nostra associazione in Africa.
Questo progetto, che è stato avviato nel 2003 quando ancora non eravamo formalmente una associazione, è nato in stretta collaborazione con l’associazione nazionale lebbrosi di Etiopia e la parrocchia di Shashemene, città a circa 200 km a Sud di Addis Abeba.
Vengono raccolti i fondi necessari per il finanziamento del progetto che, edificato su terreno individuato e dato in concessione dal Municipio della città, si concretizza nella realizzazione di un allevamento di galline che copre la filiera completa:
– Coltivazione del mais
– Preparazione mangime
– Allevamento galline ovaiole
– Produzione uova e carne
Sono state edificate una serie di strutture, semplici, ma funzionali all’attività: ufficio, pollaio, magazzini, locale per pulizie e strumenti, e, cosa vitale per la gestione dell’azienda, è stato tenuto un corso di istruzione sulle tecniche di allevamento avicolo.
Lo scopo è stato, oltre al dare una sistemazione lavorativa a persone socialmente escluse, sopratutto il renderle attive e protagoniste nel e per il territorio.
Il totale del finanziamento messo a disposizione da “Il Cerchio della Vita” è stato di quindicimila euro.
Il progetto è stato attuato in collaborazione con le Suore Capuccine, la parrocchia locale e la comunità dei lebbrosi della città.